Come evitare le ustioni

Abbiamo già trattato gli argomenti riguardanti i trattamenti da seguire qualora veniate colpiti da ustioni minori o gravi; abbiamo imparato come riconoscere le ustioni di primo grado, di secondo grado, di terzo grado e di quarto grado; abbiamo scoperto alcuni dei rimedi naturali per trattare le ustioni minori. ustioni 4

Secondo alcuni stime del 2004, ogni anno in Italia ci sono oltre 50.000 casi di ustionati che soo costretti a ricorrere al soccorso medico, di cui oltre il 45 per cento delle vittime è rappresentata da bambini. Nello stesso anno, in tutto il mondo, il numero di ustionati è di 11 milioni, con 300.000 morti, di cui il 90 per cento verificatesi nei paesi sviluppati. L’ustione rappresenta la quarta causa di infortunio, dopo gli incidenti stradali, le caudete e gli atti violenti.

Nei paesi sviluppati l’incidenza di ustionati di sesso maschile è doppia rispetto a quella femminile, probabilmente a causa delle occupazioni con maggior sopportazione di rischi. Al contrario nei paesi in via di sviluppo le vittime di ustioni sono per lo più donne, a causa della violenza domestica e dei lavori in casa davanti ai fornelli.

Si tratta di dati che fanno riflettere sull’attenzione che rivolgiamo anche alle azioni più semplici, che però possono rivelarsi come le più pericolose  e dannose, e che potrebbero avere delle ripercussioni nefaste.

Basterebbe compiere questi gesti con più attenzione per non incappare nel rischio di ustioni.

Al mare

Una delle cause maggiorni di ustioni ed eritemi, come abbiamo già visto, riguarda gli eritemi causati dalla sovraesposizione ai raggi UV, che può importare anche ustioni di secondo grado. In questo caso è bene non esporsi al sole durante le ore più calde e utilizzare sempre una crema solare con protezione adeguata.

In cucina

Si tratta di un’altra delle cause maggiori di ustione, soprattutto femminile. Fate massima attenzione a quando cuocete olio bollente, o portate a massima ebollizione l’acqua. Tenete sempre i manici rivolti verso l’interno della cucina, per evitare di urtare accidentalmente il manico e far cadere olio o acqua, provocando un’ustione. Non pulite gli apparecchi elettronici nell’acqua.

In bagno

Evitate di usare apparecchi elettrici vicino all’acqua, (ad esempio con la vasca da bagno piena non usate il phon).

In casa

In generale nella vostra abitazione, usate prese di corrente sicure, evitate di sovraccaricare le prese elettriche collegando più apparecchi elettronici. Non andate a letto con la sigaretta accesa.

Sul lavoro

Seguite minuziosamente le regole e procedure di sicurezza riportate nei regolamenti. Ricordate sempre di indossare tutte le protezioni richieste.

Info sulle ustioni